assosequestrati


Vai ai contenuti

2008: Antonio Pinna

Storia dei sequestri > Dal 2002 ad oggi.

Antonio Pinna

Antonio, che io conoscevo e tutti a Dorgali conoscevano, Ŕ stato trovato morto dalla moglie ed il figlio che lo stavano cercando proccupati per il ritardo la notte del 4 Febbraio 2008, in pieno carnevale, in un viottolo di campagna vicino ad Orosei, da dove stava tornando a notte fonda dopo aver sbrigato le sue pratiche di Direttore del Banco di Sardegna. Antonio era un uomo gioviale, che svolgeva con serietÓ il suo mestiere. Si pensa che sia stato vittima di un tentativo di sequestro lampo. Forse si Ŕ opposto ai rapitori che lo volevano costringere a portarli a casa sua per tenere la famiglia in ostaggio mentre veniva rapinata la banca.
Non lo sapremo mai.
Un altra vittima della bramosia insensata di denaro.


PerchŔ non debba pi¨ succedere... | lettere@assosequestrati.it

Torna ai contenuti | Torna al menu